DX NEWSVHF/UHF

5B0EME – Cyprus Moonbounce Station

10 - 17 novembre 2019

5B4ALX Alex Gromme, sarà attivo come 5B0EME da Larnaca, Cipro, IOTA AS – 004, dal 10 al 17 novembre 2019.
Opererà 2m EME.

RTX : ICOM IC-275H – Microham USB Interface III
Antennas : 2x 11el Low Noise Yagi (18 dBi gain)

QSL via IZ4AMS, OQRS.

Per maggiori informazioni visitate il sito:  https://www.5b4alx.cloud/vhf-from-km64/

Moonbounce

La propagazione Terra-Luna-Terra, EME o Moonbounce è una forma di propagazione radio davvero stimolante, ma interessante da usare per i radioamatori.

La propagazione di Moonbounce presenta una serie di importanti sfide tecniche e operative, ma in questo fornisce un vero senso di realizzazione e divertimento quando un contatto è stato raggiunto con successo.

L’uso di bande radio amatoriali VHF e UHF, insieme a potenze relativamente elevate, antenne ad alto guadagno e ricevitori sensibili, non è una modalità per tutti, ma con la tecnologia di oggi è una modalità che è alla portata di un gran numero di stazioni radio amatoriali con quelli che vogliono una sfida.

Il rimbalzo lunare, noto anche come EME (Terra-Luna-Terra), è una tecnica che consente a due stazioni radio terrestri di comunicare direttamente usando la luna come riflettore passivo.

È il percorso più lungo che due stazioni sulla Terra possono utilizzare per stabilire una connessione diretta tra loro. Sviluppato per la prima volta alla fine degli anni ’40 dalla Marina degli Stati Uniti, fu usato come un modo rivoluzionario per comunicare senza le incertezze della propagazione radio a onde corte. Lo sviluppo di satelliti artificiali ha completamente annullato questo caso d’uso solo pochi anni dopo, ma la tecnica stessa è ancora uno dei compiti più impegnativi nella comunicazione radio. Oggi sono le stazioni radio amatoriali a praticare l’arte del rimbalzo lunare. Siamo qui per dirti e mostrarti come è fatto.

 

Show More

Lascia un commento

Back to top button
Translate »
error: Alert: Content is protected !!
Close