DX NEWSIOTA

IT9RZU – Sicilia, EU-025

27 - 28 luglio 2019

Giuseppe  IT9RZU, sarà attivo da Misilmeri isola di Sicilia durante il Contest IOTA RSGB del 27-28 luglio, come Single Op / All-Band / Modalità CW / 24 ore / ingresso a bassa potenza.
QSL via ClubLog o LoTW.
Source: OPDX.1423

Misilmeri – Sicilia

E’ una cittadina situata alle falde meridionali della montagna Grande, nella media valle del fiume Deuterio. Ad ovest troviamo le alture di Gibilrossa che si protendono sul golfo di Palermo; ad est, tra gli agrumeti, si scorge il corso del fiume, ed è proprio l’acqua di questo fiume torrenziale uno dei motori dell’economia locale, la chiave di lettura per conoscere questi luoghi ricchi di storia, dove l’aria profuma di zagara. Presumibilmente il primo nucleo abitato sorse nelle vicinanze di un casale arabo, il “Menzel al Amir" o “casale dell’Emiro“. Il Castello che sovrasta il centro abitato venne inizialmente destinato dagli Arabi ad un uso agricolo. A Misilmeri troviamo diverse chiese alcune delle quali molto importanti dal punto di vista artistico: la Chiesa Madre, all’interno della quale si ammirano gli stucchi del Ferraiolo e la chiesa di San Francesco edificata nel 1576.

Gli arabi hanno lasciato un segno profondo in tutto il territorio, modificandone in poco tempo la topografia. Le loro comunità si disseminarono nei casali e nei mulini ad acqua lungo il fiume Eleuterio. Zona Archeologica in località Pizzo Cannita. Nel sito, che risale all’VIII secolo a.C, sono stati rinvenuti importanti reperti di varie epoche. Inoltre sono stati portati alla luce resti di un edificio identificato con i tempio di Chronos. Altro importante monumento locale, il Ponte di Risalaimi o ponte della Fabbrica, struttura che nel maggio del 1860 fu al centro di un importante fatto storico.

https://www.siciliainfesta.com/comuni/misilmeri.htm

Show More

Lascia un commento

Back to top button
Translate »
error: Alert: Content is protected !!
Close