DX NEWSIOTA

MD/OP2D – Isle of Man, EU-116

21 - 27 settembre 2019

Un gruppo di 12 operatori belgi sarà qrv dall’Isola di Man, IOTA EU-116, tra il 21 e il 27 settembre 2019, dai 6m ai 160m, in SSB, CW, FT8 e RTTY con un’enfasi sulle bande basse, condizioni di propagazione permettendo.

Source: http://users.telenet.be/on4ann/MD/

Isle of Man

L’Isola di Man, una delle isole britanniche, situata nel Mare d’Irlanda al largo della costa nord-occidentale dell’Inghilterra. L’isola si trova all’incirca equidistante tra Inghilterra, Irlanda, Scozia e Galles. L’Isola di Man non fa parte del Regno Unito, ma è piuttosto un possesso della corona (dal 1828) che si autogoverna nei suoi affari interni sotto la supervisione del Ministero degli Interni britannico.

L’Isola di Man è lunga circa 30 miglia (48 km) per 10 miglia (16 km) di larghezza, il suo asse principale è sud-ovest a nord-est. Ha una superficie di 221 miglia quadrate (572 km quadrati). L’isola è costituita da una massa montuosa centrale che culmina a Snaefell (621 metri) e si estende a nord e sud in terreni agricoli bassi. La costa dell’uomo è rocciosa e presenta uno splendido scenario di scogliere.

Le cime di ardesia coperte di erba del massiccio centrale sono lisce e arrotondate a seguito dell’azione durante vari periodi glaciali. Il paesaggio dell’isola è privo di alberi se non nei luoghi riparati. A sud-ovest si trova un isolotto, il Vitello dell’Uomo, con ripide scogliere, che è gestito dal Manx National Heritage come santuario degli uccelli.

BRITANNICA

Show More

Related Articles

Lascia un commento

Back to top button
Translate »
You cannot copy content of this page
error: Alert: Content is protected !!

Adblock Detected

Please disable your ad blocker