DX NEWSIOTA

NL0H/P – Saint Lawrence Island – Alaska

16 - 19 maggio 2019

Henry, NL0H sarà attivo come NL0H/P da Saint Lawrence Island, IOTA NA – 040, Alaska, da 16 al 19 maggio 2019.
Opererà su 20m SSB e 30m FT8.
QSL via NL0H.

Source: DX NEWS

St. Lawrence Island – Alaska

St. Lawrence Island si trova a ovest della terraferma dell’Alaska nel Mare di Bering, appena a sud dello Stretto di Bering. Il villaggio di Gambell, situato sul promontorio nord-occidentale dell’isola, si trova a 58 km dalla penisola di Chukchi nell’estremo est russo. L’isola è parte dell’Alaska, ma più vicina alla Russia che alla terraferma dell’Alaska.

L’isola di St. Lawrence è considerata una delle ultime parti esposte del ponte terrestre che un tempo si unì all’Asia con il Nord America durante il periodo Pleistocenico. [1] È la sesta isola più grande degli Stati Uniti e la 113a isola più grande del mondo. È considerato parte della provincia vulcanica del Mare di Bering.

Savoonga e Gambell, due villaggi che hanno ottenuto il titolo per la maggior parte del territorio di St. Lawrence Island dall’Alaska Native Claims Settlement Act nel 1971. Come risultato del titolo sulla terra, gli Yupik sono legalmente in grado di vendere l’avorio fossilizzato e altri reperti trovati sull’isola di St. Lawrence.

L’isola è ora abitata principalmente da siberiano Yupik impegnato nella caccia, pesca e allevamento di renne. L’isola di St. Lawrence Yupik è nota anche per la sua abilità nell’incisione, principalmente con materiali provenienti da mammiferi marini (avorio di tricheco e osso di balena). Lo yo-yo artico potrebbe essersi evoluto sull’isola.

WIKIPEDIA

Pubblicato il 20 apr 2010

Savoonga si trova sull’isola di St. Lawrence nel Mare di Bering. Questo è quello che sembra in aprile.
Show More

Related Articles

Lascia un commento

Back to top button
Translate »