DX NEWSIOTA

RA1ALA/9 – Shokalskogo Island, AS-083

Dal 20 agosto 2019

Il 9 agosto, oggi, Mike RA1ALA si unirà alla nave da ricerca artica “Kartesh", che si trova attualmente nel mare di Kara. Dopo alcuni giorni di navigazione spera di arrivare (ed essere attivo da) l’isola di Shokalskogo AS-083 (isola di Shokalsky) dal 20 agosto circa. È necessaria un’autorizzazione speciale per visitare quest’isola in quanto fa parte di una riserva naturale nel distretto autonomo di Yamalo-Nenets. Arriverà sull’isola tramite elicottero MI-8 e QRV da allora in poi.

Source: DX-WORLD

Shokalskogo Island –  Shokalsky

L’isola di Shokalsky è un’isola nel mare di Kara, in Russia. Si trova sul lato orientale della foce del fiume Ob, al largo dello stretto braccio nord-occidentale della penisola di Gydan. È separato da esso da uno stretto stretto pieno di isolette noto come Gydanskiy Proliv.

La sua latitudine è di 72 ° 58 ‘N e la sua longitudine 74 ° 27’ E.

L’isola ha una superficie di 428 km² ed è coperta da tundra. Il mare che circonda l’isola è ricoperto di impacco di ghiaccio in inverno e ci sono numerosi banchi di ghiaccio anche in estate, quindi spesso si fonde con la penisola di Gydanskiy nella terraferma siberiana.

WIKIPEDIA
Quest’isola appartiene all’Okugug autonomo Yamalo-Nenets, che è la parte settentrionale della divisione amministrativa della Oblast di Tyumen nella Federazione Russa. Quest’isola fa anche parte della Grande Riserva naturale statale artica, la più grande riserva naturale della Russia.

L’isola prende il nome dal cartografo russo imperiale Yuly Shokalsky.

L’isola di Shokalsky non deve essere confusa con un isolotto chiamato anche “Ostrov Shokal’skogo" che si trova al largo della costa occidentale dell’isola di Vaygach nel Mare di Barents.

Show More

Lascia un commento

Back to top button
Translate »
error: Alert: Content is protected !!
Close