DX NEWSIOTA

T88HR – T88TJ – Koror Island, OC-009

6 - 11 June 2019

Hara, T88HR è di nuovo attiva dall’isola di Koror, IOTA OC – 009, Palau, dal 6 all’11 giugno 2019.
Opererà su 80 – 10m, SSB.

QSL via JH1MLO.

Chusuke, T88TJ è attivo da Koror Island, IOTA OC – 009, Palau, dal 6 all’11 giugno 2019.
Opererà su 40 – 6m, SSB, RTTY, FT8.

QSL via JR1FKR, LOTW.

Source: DX NEWS

Koror Island – Palau

Koror, precedentemente Corrora, una delle isole Caroline che fa parte di Palau. Si trova nell’Oceano Pacifico occidentale appena a sud-ovest dell’isola di Babelthuap. La città di Koror è stata la capitale provvisoria di Palau fino al 2006, quando la capitale fu trasferita a Melekeok, nella parte orientale di Babelthuap.

Calcare corallino parzialmente levigato e in parte di origine vulcanica, Koror ha una superficie di 3 miglia quadrate (8 km quadrati) e sale a 459 piedi (140 metri). Centro territoriale sotto amministrazione giapponese (prima del 1944), Koror era ben popolato (circa 30.000 persone) e altamente sviluppato.

Devastato durante la seconda guerra mondiale, si sviluppò in seguito come un centro commerciale e turistico sempre più importante. Nel 1976 è stato aperto un impianto di copra-processing. Il porto di Koror ha diversi grandi ancoraggi naturali, il più importante dei quali è Ngemelachel, ora il sobborgo industriale e marittimo della città. Quasi tre quarti della popolazione di Palau vive a Koror, e la città ha una delle più alte densità di popolazione in Micronesia.

Nel 1996 un ponte a sbalzo in cemento che collegava Koror con Babelthuap – al momento della sua costruzione (1977), la più lunga del mondo – crollò, paralizzando le reti di trasporto, comunicazione e acqua del paese. Un ponte di barche fu usato fino a quando un nuovo ponte sospeso fu aperto nel 2002. Pop. (2005) Stato di Koror, 12.676.

BRITANNICA

Show More

Lascia un commento

Back to top button
Translate »
error: Alert: Content is protected !!
Close