DX NEWSIOTA

TX7T – Marquesas Islands, OC-027

6 - 17 novembre 2019

Il gruppo Can-Am sta tornando nel Pacifico! infatti saranno attivi dalle isole Marquesas, IOTA OC-027, dal 6 al 17 novembre 2019. Attività in SSB, CW, RTTY, FT8.

Source: http://www.marquesas2019.com/

Isole Marchesi, Isole Marchesi francesi, coppia di arcipelago vulcanici nella Polinesia francese nell’Oceano Pacifico meridionale centrale, 740 miglia (1.200 km) a nord-est di Tahiti. Le isole sono, per la maggior parte, alte e scoscese, con picchi frastagliati che si innalzano in alcuni punti a circa 4000 piedi (1.200 metri).
 
L’isola più grande (200 km quadrati) e la più popolata del gruppo sud-orientale è Hiva Oa, il luogo di sepoltura dell’artista francese Paul Gauguin e del cantante belga Jacques Brel; il gruppo comprende anche Fatu Hiva e Tahuata, ciascuna di circa 23 miglia quadrate (60 km quadrati) nell’area, e la disabitata Motane e Fatu Huku. Il gruppo nord-occidentale comprende Nuku Hiva, Ua Pou, Ua Huka, Eiao e Hatutu.
Si ritiene che le Marchesi siano state abitate già nel 340 a.C., anche se gli studiosi non sono d’accordo sull’origine dei coloni. Le isole sud-orientali furono avvistate nel 1595 dall’esploratore spagnolo Álvaro de Mendaña de Neira, che le nominò per il suo patrono, i marchesi de Mendoza, viceré del Perù. Il capitano James Cook visitò Fatu Huku nel 1774. Nel 1791 il capitano di mare americano Joseph Ingraham avvistò il gruppo nord-occidentale e li chiamò Isole di Washington. L’intero gruppo, annesso dai francesi nel 1842, forma ora una suddivisione amministrativa della Polinesia francese, con sede a Hakapehi (Tai-o-hae) a Nuku Hiva.
 
Poiché le isole mancano di pianure costiere e barriere coralline, l’abitazione è in gran parte limitata alle strette valli in cui corsi d’acqua scendono dalle montagne. I principali prodotti agricoli sono copra, taro, pane, caffè e vaniglia. Il turismo è un’industria in via di sviluppo e le isole sono popolari tra gli yacht da crociera. La maggior parte dei residenti è cattolica romana. Superficie terrestre totale (compresa l’area delle acque interne) 405 miglia quadrate (1.049 km quadrati). Pop. (2017) 9.346.
BRITANNICA
Show More

Related Articles

Lascia un commento

Back to top button
Translate »
You cannot copy content of this page
error: Alert: Content is protected !!

Adblock Detected

Please disable your ad blocker