DX NEWSScience & Tech

ANTENNA BREAKER

19 Febbraio 2021

ANTENNA BREAKER

Questo dispositivo è stato progettato da radioamatori per radioamatori.

Permette di separare il cavo coassiale tra la stazione radio e le vostre antenne   (da 1 a 6 antenne) garantendo un doppio isolamento, ossia non solo del polo caldo come nei normali commutatori di antenna ma anche della massa a terra, salvaguardando tutte le vostre apparecchiature in caso di caduta fulmini o correnti statiche. 

L’ Antenna Breaker offre un notevole miglioramento alla protezione del vostro impianto radio ma, data la natura e la caratteristica dei fulmini, non è possibile garantire che le vostre apparecchiature non possano subire danni causati da caduta fulmini sia diretti che indiretti. 

Si consiglia, oltre all’utilizzo dell’ Antenna Breaker, l’inserzione di un teleruttore sulla linea dell’impianto elettrico di stazione al fine di proteggere e isolare ulteriormente le vostre apparecchiature.

L’idea è nata grazie alla ventennale esperienza su problematiche in stazioni remote dove, logicamente, non è presente nessun operatore e quindi senza la possibilità di poter staccare fisicamente i cavi coassiali prima o durante un temporale.

 Ovviamente può essere  utilizzato anche in stazioni “casalinghe” evitando il fastidio di dover staccare manualmente tutti i cavi delle vostre antenne in caso di necessità.

La struttura è realizzata in Polimetilmetacrilato (PMMA) lavorato con taglio laser al fine di ottenere  la massima precisione di movimento. Si tratta di un materiale altamente isolante (40 KV/mm) che permette una elevata separazione elettrica di ogni cavo coassiale rispetto ad un altro: non ci sono punti di messa a terra comuni che possono interagire in maniera drammatica in caso di scariche statiche.

Vengono impiegati connettori coassiali di tipo “N” che garantiscono una perfetta efficienza meccanica, una elevata potenza di utilizzo e una ridotta  perdita di inserzione.

Il meccanismo di movimento si avvale di un attuatore di tipo lineare a pistone alimentato a 12V e con interruttori di fine corsa  entro contenuti.  Può essere azionato in modo manuale oppure in modo semi automatico o automatico. Il sistema automatico permette al dispositivo di chiudere o aprire i contatti a seconda che la vostra radio sia accesa o spenta.

La scheda di controllo è protetta con 2 fusibili auto ripristinanti: il primo sulla tensione di alimentazione del motore e il secondo sulla tensione ausiliaria per la modalità automatica.

Questo dispositivo è adatto al solo uso interno.

Non è un dispositivo commerciale ma se qualcuno è interessato ad averlo mandi una richiesta di informazioni via mail a: < ik2hkt@gmail.com >

Show More

Lascia un commento

Back to top button
Translate »
error: Alert: Content is protected !!

Adblock Detected

Please disable your ad blocker