Solar & Tech

Grande buco coronale rivolto verso la terra

29 agosto 2019

Il 5 agosto, un flusso di vento solare ha colpito il campo magnetico terrestre, scatenando tempeste e aurore geomagnetiche di classe G1 negli Stati Uniti. Sta per succedere di nuovo. Lo stesso buco nell'atmosfera del sole che la Terra ha fatto esplodere il vento all'inizio di agosto sta affrontando il nostro pianeta oggi.

Il materiale gassoso che emerge tra i 600 e i 700 km / s potrebbe raggiungere la Terra già dal 31 agosto, anche se il 1 settembre è più probabile. I meteorologi del NOAA affermano che c'è una possibilità di tempeste geomagnetiche di classe G2 quando arriva il vento solare.

Show More

Related Articles

Lascia un commento

Back to top button
Translate »