Science & Tech

Punti salienti dei 10 anni di osservazione solare di SDO

17 febbraio 2020

Punti salienti dei 10 anni di osservazione solare di SDO

 

Nel febbraio 2020, il Solar Dynamics Observatory della NASA – SDO – celebra il suo decimo anno nello spazio. Negli ultimi dieci anni il veicolo spaziale ha tenuto d’occhio costantemente il Sole, studiando in che modo il Sole crea attività solare e guida il tempo spaziale – le condizioni dinamiche nello spazio che incidono sull’intero sistema solare, compresa la Terra.

Dal suo lancio l’11 febbraio 2010, SDO ha raccolto milioni di immagini scientifiche della nostra stella più vicina, offrendo agli scienziati nuove intuizioni sul suo funzionamento. Le misurazioni del Sole da parte di SDO – dall’interno all’atmosfera, al campo magnetico e alla produzione di energia – hanno contribuito notevolmente alla nostra comprensione della stella più vicina. Anche le immagini di SDO sono diventate iconiche: se hai mai visto un primo piano di attività sul Sole, probabilmente era da un’immagine SDO.

 

Per saperne di più: https://www.nasa.gov/feature/goddard/

Musica: “Unseen Husband" della Universal Production Music

Credito: Goddard Space Flight Center della NASA
Scott Wiessinger (USRA): produttore principale
Mara Johnson-Groh (Wyle Information Systems): Science Writer
Barb Mattson (University of Maryland College Park): Narratore

Questo video è di dominio pubblico e insieme ad altre visualizzazioni di supporto può essere scaricato dalla NASA Goddard’s Scientific Visualization Studio all’indirizzo: https://svs.gsfc.nasa.gov/13524

Show More

Lascia un commento

Back to top button
Translate »
Close
error: Alert: Content is protected !!