Old DX Expedition

248/1SR231 – TURKS & CAICOS ISLANDS

15 - 24 Aprile 2013

Dopo un lungo viaggio con un primo scalo in Spagna e poi in Florida, sorvolando le incantevoli isole delle BAHAMAS, siamo giunti finalmente a Providenciales, un’isola di circa 98 km² a nord-ovest dell’isola di Caicos, appartenente a Turks e Caicos.

Dopo un lungo viaggio con un primo scalo in Spagna e poi in Florida, sorvolando le incantevoli isole delle BAHAMAS, siamo giunti finalmente a Providenciales.

Purtroppo durante i molteplici scali aerei, abbiamo perso i bagagli e di conseguenza, questo non mi ha permesso di trasmettere per diversi giorni, la radio, con altri bagagli, infatti, sono arrivati dopo 8 giorni, che rabbia!

Ho trasmesso, così, solamente, gli ultimi due giorni dal prefisso 248, mettendo a LOG, purtroppo, solo pochissimi contatti, esattamente 98. SORRY…

Inoltre le condizione erano molto particolari con forti aperture soltanto verso il centro e sud America, purtroppo poche possibilità di aperture verso l’Europa.

Turks e Caicos, è arcipelago composto da una quarantina di isole poco più a sud delle Bahamas, negli ultimi anni è diventato una delle destinazioni privilegiate per chi cerca un mare da cartolina, il contatto con la natura e il clima rilassato.

Covo dei pirati prima e dei contrabbandieri poi, queste isole sono state turisticamente scoperte solo all’inizio degli anni Sessanta, quando hanno iniziato ad arrivare i primi fan delle immersioni.

Turks e Caicos, è arcipelago composto da una quarantina di isole poco più a sud delle Bahamas, negli ultimi anni è diventato una delle destinazioni privilegiate per chi cerca un mare da cartolina, il contatto con la natura e il clima rilassato. Covo dei pirati prima e dei contrabbandieri poi, queste isole sono state turisticamente scoperte solo all’inizio degli anni Sessanta, quando hanno iniziato ad arrivare i primi fan delle immersioni.

Solo una decina di isole sono effettivamente abitate: Grand Turks e Salt Cay nelle Turks; South Caicos, East Caicos, Middle Caicos, North Caicos, Pine Cay, West Caicos e Providenciales.

L’isola di Providenciales, mi ha veramente stupito per la sua bellezza, sicuramente il connubio, dalle immense spiaggie che sembrano borotalco e, gli incredibili colori del mare ne fanno la più bella isola che io e Nico abbiamo fin’ora visitato.

Per contro l’isola, che è Americana, è veramente carissima, ma il turismo da parte dei Canadesi dell’Ontario e degli Americani non manca mai.

Gli europei sono pochissimi,forse per via dei vari scali aerei, noi siamo arrivati dopo 24 ore di viaggio, (SENZA BAGAGLIO) ma ne è valsa la pena, credetemi.

La signora Jody (VP5JM) ci ha gentilmente ospitato durante un caldo pomeriggio, ha un parco antenne invidiabile e, molti americani durante il contest mondiale affittano l’Ham Shack. Da quì il mondiale è stato vinto per due volte.

La stazione si trova in cima ha una zona collinare, aperta a 360 gradi, un vero paradiso….

http://www.vp5jm.com/

73’s de 1SR231 Giuseppe

Show More

Related Articles

Lascia un commento

Back to top button
Translate »
You cannot copy content of this page
error: Alert: Content is protected !!

Adblock Detected

Please disable your ad blocker